Home / Salute e Bellezza / Febbre e la nutrizione!!!
Febbre e la nutrizione!!!

Febbre e la nutrizione!!!

I virus ei raffreddori

Molti virus, molti germi e all’improvviso tutti sono a letto, malati con la febbre! L’organismo invia un SOS e la persona si trova ad aver perso tutte le sue forze, tutto il suo stato d’animo … e tutto il suo appetito!

Il fatto è che quando l’organismo è malato, specialmente quando la febbre si manifesta, la persona mostra un appetito significativamente ridotto! Non è un caso, ma certamente non è in linea con le esigenze dell’organismo per prendere tutti gli ingredienti preziosi e le vitamine necessarie per affrontare il freddo!

I “deve” nutrizionali in caso di febbre!

(!!!): Quando una persona è malata, l’adeguata idratazione del suo organismo è necessario!

Ciò significa che in nessun caso deve omettere l’assunzione regolare di acqua, né acqua potabile, o consumare i vari alimenti ricchi di acqua, come le minestre, la frutta e la verdura, che forniranno periodicamente l’idratazione necessaria e le vitamine preziose per rafforzare il sistema immunitario.

(!!!): Inoltre, altrettanto importante è l’assunzione di cibo dell’individuo, nonostante la riduzione dell’appetito presentato! I cibi giusti forniranno l’organismo con gli ingredienti nutrizionali necessari per affrontare il virus e per essere guarito!

Ci sono anche gli nutrizionali “non dovrebbero” in la febbre?

Naturalmente ci sono anche gli alimenti che sono controindicati in caso di malattia e di febbre, in quanto, rispettivamente, ci sono alimenti che sono adatti!

Molte persone sembrano conoscere i cibi che dovrebbero essere consumati … Ma quanti sanno davvero i cibi che NON DOVREBBERO essere consumati quando sono malati?

Cosa una persona dovrebbe evitare in modo da non sforzare il suo organismo ogni ulteriore già esaurito dal virus?

Scopri che cosa NON dovresti mangiare o bere…

  • Alcol: Naturalmente l’alcol è categoricamente vietato durante i periodi di malattia. L’alcol ha la capacità di lanciare il sistema immunitario dell’organismo.
  • Carne: La carne e soprattutto la carne rossa è piuttosto indigesto e oneri l’organismo. Invece la carne bianca, in particolare il pollo, è leggero e facile da digerire. Durante il periodo della malattia, la persona non dovrebbe consumare i cibi pesanti e indigeribili in grasso, con molte spezie.
  • Prodotti Industriali: Le bevande analcoliche, il cibo spazzatura e le varie spuntini malsani, ricchi di conservanti e altre sostanze chimiche dovrebbero essere evitati.
  • Zucchero: Lo zucchero ei dolci in generale, è un altro alimento proibito per il periodo la persona è malata.

Quando l’organismo è malato, ha bisogno di doppia cura e doppia attenzione sulle scelte nutrizionale! Prendi cura di tuo organismo… e sarai ricompensato!

Scroll To Top