Home / Alimentazione / Siete a dieta, ma non perdi qualsiasi chili?
Siete a dieta, ma non perdi qualsiasi chili?

Siete a dieta, ma non perdi qualsiasi chili?

Il difficile compito di “dimagrimento” …

Basta imballato i vostri vestiti invernali per metterli da parte e hai iniziato portando indietro i vostri vestiti estivi. Ma quello che non ti ricordi? Come piccoli e minuscoli sono i vostri vestiti estivi. Quindi cosa succederà con i chili di troppo ottenuti in inverno?

Sei in preda al panico e inizia a correre alla bilancia. Vuoi urlare. Sicuramente vi ricordate tutte quelle notti di merluzzo bianco sul divano guardando la TV e mangiando la pizza o alcuni dolci? Ma non è troppo tardi.

Pensi di iniziare l’allenamento in palestra, o in seguito ad una dieta rigorosa. Ti senti come fare qualsiasi cosa solo per essere in grado di indossare il minuscolo bikini o la gonna stretta. Così si inizia una dieta, la stessa come quella che vi è stato detto che viene applicata da tutte le star di Hollywood, ma NON PERDI NEANCHE UN GRAMMO”…..PERCHÈ?

Gli errori fatali che non ti permettono di diventare più sottile!

Il fatto è che la perdita di peso non è un compito facile. Soprattutto quando anche la vostra psicologia è bassa a causa dei vostri chili in eccesso e ti senti tanto stress … così inevitabilmente si commettono errori! Errori che se si desidera rimanere fedeli alla vostra dieta, finalmente non permettono di perdere i chili desiderati. Ma quali sono questi errori? Basta leggere con attenzione e cercare di non ripeterli!

Il 1ο errore: Consumi il cibo facilmente!

Inserire un grado di difficoltà non solo sulla cosa o quanto si mangia … ma anche su come si mangia! Ciò che realmente dire con questo? Una nuova ricerca scientifica dimostra che le persone che stavano cercando per esempio di mangiare utilizzando le bacchette, mentre non sanno come farlo, o thise cercando di mangiare gli spaghetti con il cucchiaio, hanno finalmente consumato circa il 30% in meno quantità di cibo a ogni pasto ! Questo perché la difficoltà creata per la persona ha dato più tempo per il messaggio dallo stomaco per arrivare al cervello e mettere in chiaro che non hai bisogno di più cibo!

Il 2ο errore: Mangi lo yogurt ma imbroglia te stesso

Scegli di mangiare lo yogurt per la colazione o la cena, pensando che riduce le calorie consumate e quindi diventa più sottile! Infatti per evitare la noia da mangiare lo yogurt, compra vari yogurt di frutta (sempre a basso contenuto di grassi)! Ma dov’è il trucco? Gli yogurt contengono il fruttosio, che crea una difficoltà per l’organismo a capire che aveva la quntità sufficiente ed è pieno. Quindi, anche ti mangi bene, continua a sentire la fame e ti continua a mangiare più di quanto hai realmente bisogno.

Il 3ο errore: Dimenticate di prendere in considerazione le bevande alcoliche!

Basta contare le calorie di quello che consuma! Da una patata hai preso dal club sandwich del tuo bambino fino alla carota hai preso come un spuntino in ufficio. Ma che cosa sempre saltare? Le bevande tu bevi ogni volta che va fuori. Un errore fatale, dal momento che le bevande alcoliche offrono troppe calorie e ti fanno anche sentire più la fame.

Il 4ο errore: Mangi quasi nulla!

Anche questo è sbagliato! L’organismo dovrebbe prendere gli alimenti da tutti i gruppi alimentari, anche dai carboidrati e di grassi. Che cosa dovrebbe davvero controllare è la QUANTITÀ di cibo e non se MANGIARLO o no!

Scroll To Top