Home / Alimentazione / Tarassaco: Un’erba curativa per ogni casa
Tarassaco: Un’erba curativa per ogni casa

Tarassaco: Un’erba curativa per ogni casa

Tarassaco è un’erba nota da vari nomi, come:

  • cicoria

  • dente did leone

  • Taraxacum officinale L.

  • Dandelion

  • nefropatia

  • bruciori di stomaco

  • e indigestione

È un “dono” della natura all’uomo, molto importante … anche se molti ancora ignorano le sorprendenti qualità di questa erba. Il tarassaco è un diuretico naturale … e per essere precisi è il miglior diuretico naturale, a causa del suo contenuto di potassio (pari a circa il 5%).

NOTA: Nonostante la sua forte azione diuretica, il dente di leone non disidratazione del corpo – come altri prodotti diuretici – perché non li priverebbe dei suoi elettroliti … e quindi è assolutamente sicuro da usare, senza preoccupazioni.

Il tarassaco “porta” una lunga storia, dal momento che è stato dimostrato il suo uso da parte degli indigeni americani nella loro medicina tradizionale, soprattutto per le malattie quali:

  • nefropatia

  • bruciori did stomaco

  • e indigestione

Il tarassaco cresce prevalentemente nei prati ed è un cespuglio che raggiunge circa 30 centimetri di altezza e ha un fogliame lungo e dentato, mentre i suoi fiori (che appaiono da giugno a luglio) sono di colore giallo brillante. Il tarassaco può essere trovato in varie varietà e in grandi quantità in campagna.

Quali sono le ragioni per rendere il dente di leone così importante?

Le sostanze attive trovate in questa erba-colina, carotenoidi, glicosidi e terpenoidi sono sostanze estremamente importanti per l’organismo e offrono innumerevoli benefici. Vediamo comunque i benefici del dente di leone … accuratamente !!!

No.1: Il tarassaco è un’erba con troppe vitamine. Offre il corpo Vitamine A, Vitamine B, Vitamina C e Vitamina D.

NOTA: La quantità di vitamina A contenuta nel tarassaco è molto grande – quasi 4 volte superiore a quella della vitamina A offerta dal lattuga!

Νο.2: Le foglie di tarassaco contengono anche elementi preziosi e metalli come ferro, potassio, manganese, fosforo e magnesio, nonché sali.

NOTA: Il tarassaco – anche se pochi lo sanno – fornisce più ferro da parte dello spinaci così “famoso” !!!

Νο.3: Il tarassaco può essere utilizzato nel suo complesso (e non solo le sue foglie, ma anche la sua radice e gambo), poiché contengono una sostanza – un succo con una texture lattea – chiamato lactopicrina (un nome derivato dalla sua struttura – lattea) e da Il suo gusto – amaro), ma anche altre sostanze come insulina e tannini.

Νο.4: Il tarassaco ha un forte effetto stimolante.

Νο.5: Il tarassaco è ampiamente usato come decotto per combattere lOBESITÀ e il DIABETE!

Νο.6: Il tarassaco riesce a controllare e abbassare i livelli di colesterolo.

Νο.7: Il tarassaco funziona come un anti-reumatico.

Νο.8: Il tarassaco aiuta a combattere efficacemente la ritenzione di liquidi nel corpo, gonfiore e sensazione di gonfiamento.

Νο.9: Il tarassaco ha un forte effetto epatotonico e effetto colerante (e anche maggiore di quello della calendula)!

Νο.10: Il tarassaco facilita il processo di digestione a causa della sostanza amara lactapturin che contiene.

NOTA: La sostanza lattopicrina presente nel dente di leone aiuta a numerose anomalie digestive e disturbi quali:

  • Indigestione
  • Diarrea
  • Colite
  • Ulcera
  • Ma anche infiammatori ulcerativi gravi della malattia intestinale

Νο.11: Il tarassaco può anche essere usato come lassativo naturale.

NOTA: La sua attività come lassativo (forma lieve) è osservata da 6 a 8 ore dopo il consumo.

Νο.12: Il tarassaco aiuta a controllare efficacemente i livelli di zucchero nel sangue.

Νο.13: Il tarassaco controlla la pressione sanguina.

Νο.14: Il liquido lattiginoso dello stelo e la radice del tarassaco è ampiamente utilizzato anche per problemi cutanei quali:

  • bianchi
  • Infiammazione
  • foruncoli
  • verruche
  • Irritazione

ATTENZIONE: L’uso di tarassaco è controindicato per le persone con insufficienza renale o di altri problemi renali!!!

Scroll To Top