Home / Alimentazione / Una pancia stretta e piatta oggi!
Una pancia stretta e piatta oggi!

Una pancia stretta e piatta oggi!

È l’estate? Iniziare a prestare attenzione da oggi …

Il fatto che ogni giorno ci trova nel nostro lavoro, nelle obblighi infiniti e lo stress esaustivo, rende il look estivo che il suo arrivo deve ancora molto tempo. In realtà, però, l’estate non è solo un’ombra e, nel caso abbiamo guadagnato qualche chilo durante l’inverno, allora dovremmo sicuramente iniziare a prestare attenzione alla nostra dieta oggi, quindi nella prossima estate potremmo essere liberi di tutta questa miseria!

Un gonfiore alla pancia indica una psicologia male …

Purtroppo questa è la realtà. Il gonfiore nella zona della pancia, produce una influenza male, soprattutto quando le donne, sono preoccupati. A parte il fatto che ci impedisce di utilizzare alcuni dei nostri vestiti preferiti che hanno una buona tenuta, sembra che influenza la nostra psicologia, dal momento che spinge la nostra fiducia ai livelli più bassi.

Infatti non è né una bugia né un’esagerazione. TUTTE le donne, quando abbiamo questa gonfiorie riteniamo che tutti si fissano a noi, facendoci sentire ancora peggio.

Il ruolo della nutrizione 

A parte i pochi chili di troppo guadagnati durante l’inverno, questo gonfiore nella zona della pancia è spesso dovuto ad una alimentazione male, che porta a problemi di digestione, così i liquidi vengono accumulati ed il gas è prodotto nel corpo.

Ci sono qualsiasi alimenti che possono ridurre questo gonfiore?    

Sicuramente ci sono alimenti intelligenti  che aiutano di correggere la funzione della digestione, quindi meno fluidi sono mantenuti e meno aria è intrappolato, per evitare questo  gonfiore brutto nella pancia.

  • Gli alimenti funzionanti come diuretici naturali, potrebbero aiutare l’eliminazione del gonfiore e di offrire un sollievo alla persona. Tali alimenti sono:  

il cetriolo

l’anguria

le fragole

l’ananas

il prezzemolo

il sedano

la lattuga

la rucola

  • Il consumo di molta acqua durante il giorno, è anche molto importante. L’acqua è necessaria per il funzionamento corretto dell’organismo. Ma quando l’organismo non riceve una quantità sufficiente di acqua,  tende a trattenerla, così creando in questo noto gonfiore nella zona della pancia.   
  • L’esercizio fisico regolare è un altro ottimo modo per affrontare il gonfiore.
  • Evitare I cibi come:  

i legumi

le prugne

i carciofi

i broccoli

il cavolfiore

il mais

i latticini

i prodotti integrali

(Anche se molti di questi alimenti sono estremamente benefiche per l’organismo, è bene da non essere consumati in grandi quantità, molto spesso, perché potrebbero causare un deterioramento del gonfiore).

  • Ultimo ma molto importante, è di ridurre il consumo di sale nella vita quotidiana. Il sale provoca una ritenzione di liquidi nell’organismo e infatti SOPRATTUTO nella regione della pancia.

(!!!): Tuttavia, per lottare non solo il gonfiore, ma anche i chili in più, che sono stati accumulati nella zona della pancia, usa in un modo parallelo un buon integratore alimentare che vi aiuterà di ridurre il peso e anche di alleviare dal gonfiore.

Scroll To Top